Udinese, ds Giaretta: “Andremo in ritiro. La situazione è preoccupante”

Udinese, ds Giaretta: “Andremo in ritiro. La situazione è preoccupante”

Il presidente del club friulano, Pozzo, ordina il ritiro.

Commenta per primo!

Brutto momento per l’Udinese del tecnico Colantuono. La vittoria per il club bianconero manca da più di un mese, ovvero dalla sfida interna contro l’Atalanta terminata 2-1 a favore della compagine friulana. L’ultima gara persa in casa contro il Bologna ha allarmato la società, e in primis il presidente Giampaolo Pozzo, che nella giornata di ieri ha ordinato il ritiro per preparare al meglio la trasferta di domenica contro il Genoa. Intervenuto ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, il direttore sportivo dell’Udinese, Cristiano Giaretta, ha spiegato la scelta di mandare la squadra in ritiro in vista della prossima sfida di campionato: “La decisione è della società. L’obiettivo è quello di richiamare all’attenzione la squadra. La situazione è preoccupante e la terra comincia a scottare sotto i piedi”. Così il ds del club friulano a proposito del momento negativo della propria squadra che adesso è attesa da tre sfide delicatissime in chiave salvezza: Genoa, Verona e Frosinone le prossime avversarie del tecnico Colantuono, che nel frattempo vede ballare la propria panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy