Il Gazzettino: “L’Udinese può perdere ancora due partite, Palermo e Carpi…”

Il Gazzettino: “L’Udinese può perdere ancora due partite, Palermo e Carpi…”

Il quotidiano del Nord Est analizza così la lotta salvezza.

Commenta per primo!

La lotta per non retrocedere è più viva che mai, con tante squadre ancora coinvolte a 8 giornate dalla fine.

Il Gazzettino ha analizzato la situazione dell’Udinese, sottolineando due dati incoraggianti. Il primo è legato alle 5 partite in casa su 8 che i friulani dovranno affrontare da qui alla fine. Il secondo è relativo al distacco dalle inseguitrici che rende meno traumatico il disastroso girone di ritorno della squadra dei Pozzo. “Meno male che i bianconeri hanno tre lunghezze di vantaggio sul binomio Palermo-Carpi che potrebbe rendere indolore una possibile battuta a vuoto anche contro una formazione alla portata oltre a quella con il Napoli, da molti pronosticata come una sicura sconfitta. Il girone di ritorno al momento è un’autentica Via Crucis per l’Udinese, solo l’Empoli ha fatto peggio, ma i toscani sono ancora a debita distanza dal baratro in virtù di una prima parte di campionato che li ha visti tra i protagonisti”.

Come il Palermo ha in Novellino l’uomo più motivato in assoluto, voglioso di dimostrare ancora una volta di meritare il palcoscenico della Serie A, l’Udinese può contare sull’entusiasmo del nuovo allenatore. “Nonostante tutto, De Canio è ottimista. In due settimane di lavoro ha già compreso che ha qualità tecniche e morali per riscattarsi. In cuor suo, ma non lo ammetterà mai, è convinto che la sfida con il Napoli sia più equilibrata di quello che dicono i numeri. Di certo è il più motivato di tutti, non vuole essere ricordato solamente per essere stato il traghettatore dei bianconeri verso la salvezza, ma punta vuole essere lui a luglio a inaugurare il nuovo progetto dei Pozzo che prevede una rivoluzione tecnica, con la squadra che verrà ringiovanita e rinforzata in ogni settore. Nei prossimi due arroventati mesi, disputare cinque gare su otto in casa rappresenta un vantaggio importante per l’Udinese e De Canio intende sfruttarlo al meglio. Per la squadra, ovvio, ma anche per la sua carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy