Calciomercato Udinese, De Paul chiude alla cessione: “Inter e Milan? Lusingato, ma devo portare a termine il mio lavoro”

Calciomercato Udinese, De Paul chiude alla cessione: “Inter e Milan? Lusingato, ma devo portare a termine il mio lavoro”

L’argentino ha detto la sua sul possibile addio ai friulani

In casa Udinese tutti sono pronti a coccolare Rodrigo De Paul, autentico uomo mercato dei friulani.

Diversi club bussano alla porta per ottenere le prestazioni dell’argentino che, mai come in questa prima parte di stagione, è stato decisivo con la maglia dei bianconeri. Una vera e propria asta di mercato per il numero 10 dell’Udinese, su tutte a darsi battaglia sono le due milanesi ILepnter e Milan che provano giorno dopo giorno a sorpassarsi a vicende per arrivare al classe ’94.

Intervenuto ai microfoni di Radio La Red, però, lo stesso De Paul ha chiuso ad una cessione nel marcato invernale: “Inter o Milan? Sono lusingato, significa che sto facendo bene, ma se ne riparlerà più avanti. Andare via ora significherebbe lasciare il lavoro a metà e io invece voglio portarlo a termine“.

Non è tanto difficile arrivare in Europa quanto restarci per tanti anni. Bisogna imparare molte cose e reinventarsi continuamente. Nel mio caso, avere continuità mi dà fiducia e questo mi permette di stare meglio fisicamente e prendere il ritmo. Giocare con la maglia albiceleste è stato il massimo per me- ha concluso-.  Mi piacerebbe coronare questa seconda parte di stagione con la Coppa America“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy