Trapani, Cosmi: “Per me è una rivincita. A Siena Iachini si prese più meriti di me, a Pescara…”

Trapani, Cosmi: “Per me è una rivincita. A Siena Iachini si prese più meriti di me, a Pescara…”

Le parole del tecnico granata, Serse Cosmi.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della finale playoff contro il Pescara, il tecnico del Trapani, Serse Cosmi, ha parlato delle sue esperienze da allenatore, togliendosi anche qualche sassolino dalla scarpa.

Le carriere degli allenatori sono il frutto dei giocatori che si incontrano nel proprio cammino, capaci di trasformare una sconfitta in una vittoria e viceversa. A Siena siamo partiti da -6, ma abbiamo fatto 17 punti in 17 partite. Iachini è subentrato facendone 19 in 21. Eppure quello che ne è uscito vincitore è Iachini – ha dichiarato il tecnico Serse Cosmi -. A Brescia ho ancora la media punti più alta in Serie B, ma non ho fatto i playoff. A Lecce ho sostituito Di Francesco con soli otto punti e abbiamo quasi fatto un miracolo, a Pescara sono subentrato dopo sette sconfitte consecutive e mi hanno chiesto la salvezza perché qualcuno se la stava facendo addosso. Le mie rivincite non si basano sui risultati, ma su chi li ha raccontati in maniera disonesta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy