Ventura tira in ballo il Palermo: “Rigore inesistente con la Roma? Compensa gli errori a favore dei rosa contro di noi”

Ventura tira in ballo il Palermo: “Rigore inesistente con la Roma? Compensa gli errori a favore dei rosa contro di noi”

Ventura torna a parlare dell’arbitraggio del match del 27 settembre.

Commenta per primo!

Intervistato da Mediaset Premium, Giampiero Ventura ha voluto spiegare così il pareggio ottenuto contro la Roma grazie a un penalty molto discusso. “Ci hanno annullato tanti gol regolari come col Palermo, oppure il rigore nel derby che non c’era. Stavamo perdendo in maniera immeritata perché il primo tiro è arrivato al 90′, quello di Dzeko. Ed eravamo tutti avanti. Perdere una partita così sarebbe stato ingiusto anche perché abbiamo creato tanto sbagliando l’ultimo passaggio. E avevamo di fronte la Roma, in un momento particolare sì ma che ha un organico straordinario per il campionato italiano. Faccio i complimenti ai miei perché abbiamo giocato da squadra per larghi tratti, giocando anche col cuore Toro negli ultimi 6 minuti. Pjanic credo volesse crossare, poteva uccidere il Toro e invece siamo vivi. Se il rigore c’è o non c’è, francamente, cambia poco ed eventualmente va a fare il paio con quegli episodi che non sono stati favorevoli a noi…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy