Torino, Ventura: “Non riconosco più la mia squadra. Mi prendo ogni responsabilità”

Torino, Ventura: “Non riconosco più la mia squadra. Mi prendo ogni responsabilità”

Le dichiarazioni del tecnico granata, Giampiero Ventura al termine della sconfitta in casa contro il Chievo Verona.

Commenta per primo!

Arriva la quarta sconfitta casalinga per il club granata in questo campionato. Il risultato finale contro il Chievo Verona apre una mini crisi per il Torino e il tecnico Ventura, che nella prossima giornata di campionato affronterà il Palermo allo stadio ‘Renzo Barbera’. Al termine del match l’allenatore è intervenuto ai microfoni di ‘Radio Rai’ e ha parlato della brutta prestazione della sua squadra: “Ho fatto fatica a riconoscere il Toro, che è una squadra completamente diversa da quella vista oggi – ha dichiarato il tecnico Ventura -. Quando si disputa una partita di questo tipo è evidente che ci siano delle responsabilità dell’allenatore. Me le prendo tutte. Ora però testa al futuro. Dovrò fare delle riflessioni, cercando di capire il perché, cosa fare e come una squadra possa alternare partite dignitose ad altre di questo genere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy