Torino, Petrachi: “Mihajlovic? Diverso da Ventura, lo abbiamo voluto fortemente”

Il direttore sportivo della compagine granata chiarisce le motivazioni che hanno portato il club a puntare sul profilo di Sinisa Mihajlovic.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi ha chiarito le motivazioni che hanno portato i vertici del club granata a puntare sul tecnico ex Milan Sinisa Mihajlovic in sostituzione di Giampiero Ventura, chiarendo anche la propria visione su quello che sarà il prossimo calciatore ad indossare la fascia da capitano.

Di seguito, ecco quanto evidenziato dal sito ufficiale della compagine piemontese.

Torino, Petrachi: “Ero il miglior esterno della Serie B. I fischi dei granata mi hanno fatto andare al Palermo”

“Quando si è scelto Mihajlovic si è fatta una scelta di filosofia diversa da quella di Ventura. Ero consapevole che avrei dovuto cambiare molto in quanto il mister aveva in mente di giocare con il 4-3-3. Certamente più vado avanti e più inizio a capire la filosofia del tecnico, che io stimo molto e che insieme al Presidente abbiamo voluto fortissimamente. Capitano? Lo deve scegliere l’allenatore più che la società. E’ una figura che deve rappresentare la squadra, che sia sempre presente in campo. Io non so se il mister stia pensando di dare la fascia a qualcun altro. Comunque è una cosa che verrà valutata in corso d’opera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy