Torino, Mihajlovic: “Pescara camaleontico in casa. Belotti? Spero di portarlo in panchina”

Torino, Mihajlovic: “Pescara camaleontico in casa. Belotti? Spero di portarlo in panchina”

Le dichiarazioni del tecnico granata, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha presentato la sfida al Pescara di domani sera, chiarendo quanto il match contro gli abruzzesi possa riservare parecchie insidie e analizzando in seguito la situazione relativa agli infortunati di casa granata.

“A me piace sempre alzare l’asticella e vincere ma nella vita ci sono momenti in cui non è possibile. Non amo parlare degli assenti, ma dover rinunciare a Ljajic e Belotti contemporaneamente per noi è un problema. Stiamo vivendo un momento di attesa: dobbiamo tener duro e tirare fuori il meglio di ognuno di noi senza perdere fiducia e tenendo duro. Pescara? Parliamo di una formazione che gioca molto bene e in casa si trasforma – evidenzia il sito ufficiale del club piemontese -. Ho visto le loro partite di inizio campionato e hanno sempre creato molto. Noi andremo là per vincere: dovremo fare un’ottima fase difensiva e sfruttare le occasioni che ci concederanno. Non dovremo però sottovalutare il match pensando di essere più forti. Hanno affrontato squadre importanti e meriterebbero più punti in classifica: stanno bene e giocano bene, ma come ogni squadra hanno dei punti deboli e noi dovremo essere bravi a sfruttarli. Belotti? Valuteremo le sue condizioni dopo gli esami, ma spero di poterlo portare in panchina. Per domenica invece se tutto va bene potrebbe giocare e Ljajic venire in panchina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy