Torino, Mihajlovic: “Oggi sembrava il film ‘Toro scatenato’ su Jake LaMotta. Belotti…”

Torino, Mihajlovic: “Oggi sembrava il film ‘Toro scatenato’ su Jake LaMotta. Belotti…”

Il tecnico dei granata entusiasta a fine partita: la sua squadra ha vinto per 5-1 contro il Cagliari.

Commenta per primo!

“Questa è stata la miglior partita della stagione del Torino”.

Non ha dubbi Sinisa Mihajlovic a definire il match contro il Cagliari il migliore di questi primi due tre mesi di campionato: all’Olimpico nell’anticipo della dodicesima giornata, i granata hanno battuto il Cagliari per 5-1. “Oggi sembrava il film ‘Toro Scatenato’ su Jake LaMotta – sorride il mister serbo -. Mi dispiace per il gol subito, però mi interessa che lottiamo, abbiamo grinta e giochiamo un bel calcio“.

Dallo studio di SkySport gli chiedono di Andrea Belotti. “Ho chiesto al Gallo di tirare il rigore? Ho preferito che fosse Andrea il tiratore e non Iago Falque, sperando che il Gallo riuscisse a riscattare gli errori nei precedenti penalty – ha proseguito Mihajlovic -. Belotti ha subìto un colpo da De Silvestri mentre provavamo le palle inattive? Sì, in settimana ci abbiamo dato dentro un bel po’ su questo concetto, ma è normale perché concediamo troppi centimetri agli avversari. Anche oggi affrontavamo quattro-cinque calciatori alti almeno un metro e ottantotto-novanta, come Bruno Alves, Ceppitelli, Borriello, Munari…“.

L’imperativo adesso è non fermarsi: “In casa abbiamo un ruolino da Champions, mentre dobbiamo migliorare il rendimento in trasferta. Il nostro tridente è uno dei migliori? I conti si fanno alla fine, ma al momento il dato dice che siamo il miglior attacco della Serie A. Dobbiamo tenere alta la tensione e giocare sempre per vincere e non per non perdere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy