Torino, Mihajlovic: “Cuore e sudore, per questo ho accettato i granata. Nostro obiettivo? L’Europa League”

Torino, Mihajlovic: “Cuore e sudore, per questo ho accettato i granata. Nostro obiettivo? L’Europa League”

Le parole del nuovo tecnico del Torino, Sinisa Mihajlovic.

Commenta per primo!

Tempo di presentazioni ufficiali per il Torino di Urbano Cairo.

L’ex Milan, Sinisa Mihajlovic, dalla prossima stagione sostituirà il futuro ct della Nazionale italiana, Giampiero Ventura. Intervenuto in conferenza stampa il tecnico serbo ha parlato della sua nuova avventura in granata e dei motivi che lo hanno spinto ad accettare la panchina del Toro dopo l’esperienza poco brillante in rossonero: “Per me è un onore essere qui. Cuore, orgoglio, lacrime e sudore, questo è il Toro: come piace a me, avevo voglia di tornare a lavorare in un club che mi somigliasse. Ho chiesto al presidente di essere accompagnato a Superga per omaggiare il Grande Torino. Noi dobbiamo essere all’altezza, lo dovremo essere sempre. Il Toro è abituato a stare nell’arena, ha il compito di combattere e non ha paura. Per questo noi in tutte le partite che faremo lotteremo e combatteremo, ma giocheremo anche bene al calcio – ha dichiarato Mihajlovic nel giorno della sua presentazione ufficiale -. Obiettivo prossima stagione? Se saremo uniti potremo recuperare quei sei o sette punti che adesso abbiamo in meno, potenzialmente, rispetto alle più forti. Ho parlato col presidente e con Petrachi: sono ambiziosi quanto me. Faremo di tutto per andare in Europa, quello è il nostro obiettivo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy