Torino, Hart ammette: “Perché al Toro? Non avevo altre scelte. Mihajlovic crede in noi”

Torino, Hart ammette: “Perché al Toro? Non avevo altre scelte. Mihajlovic crede in noi”

Il portiere inglese Joe Hart ammette il reale motivo della scelta fatta di arrivare al Torino e non solo.

Commenta per primo!

Colpo degli ultimi giorni di mercato, Joe Hart non ha fin da subito lasciato il segno in granata, salvo poi recuperare in corso d’opera.

Intervistato da “La Stampa” il portiere inglese ha svelato i retroscena relativi all’arrivo in granata: “Chi mi ha convinto a venire qui al Toro? Sono onesto, è successo tutto velocemente e non avevo tante scelte davanti. Ma sono grato a questo club che mi ha dato una grande chance di poter giocare e di farlo in una realtà seria e ambiziosa. Il rapporto con Guardiola? Se sono qui è perchè non c’erano altre strade. Ho detto sì al Torino perchè ho sempre guardato calcio italiano in TV, poi sono stato a Torino prima e mi è sempre sembrata intrigante, ho parlato con persone di cui mi fido, tra loro Vieira che aveva vissuto qui. Lui sapeva che avevo bisogno di giocare e ha capito che avevo bisogno di una squadra seria“.

Ora voglio godermi questa stagione. Al futuro non ci penso. Prima di arrivare qui al Toro conoscevo la sua storia, la grandezza del passato e lì mi fermavo. Poi mi sono documentato, ho capito che Superga è un ricordo vivo anche se è successo negli Anni Quaranta. Ho visto che sono stati in Europa League di recente e che quindi l’Europa è una dimensione a cui puntare. Poi ho studiato Mihajlovic. Mi piace il modo in cui insegna calcio-ha ammesso Hart-. Così come è molto esplicito se qualcosa non gli va, è altrettanto generoso nei complimenti. Ha trovato un modo sano di mettere pressione. Crede in noi e ce lo manifesta. Belotti? Teniamocelo ben stretto. Siamo concentrati e non abbiamo voglia di guardarci intorno perché qui sentiamo tutti di essere in un momento speciale ma basta un attimo per rovinare tutto. Non si può pensare ad altro“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy