Torino, Gustafson: “In Italia c’è tutta un’altra cultura. Qui per imparare”

Torino, Gustafson: “In Italia c’è tutta un’altra cultura. Qui per imparare”

Le parole del centrocampista granata.

Commenta per primo!
Intervenuto a seguito della vittoria del Torino ai danni del Pisa, il centrocampista granata Samuel Gustafson ha parlato della prestazione sfoderata contro i toscani, chiarendo anche come proceda l’ambientamento in Italia.
“E’ stata una partita difficile. Nel primo tempo abbiamo faticato e la differenza di categoria non si è sentita. I nostri avversari erano molto motivati e non ci hanno concesso molti spazi. Nella ripresa siamo cresciuti e abbiamo creato diverse occasioni senza però riuscire a segnare. Siamo però stati bravi a sbloccare la partita all’inizio del primo tempo supplementare e da quel momento per noi è stata in discesa. La mia prestazione? Sono molto soddisfatto. E’ difficile entrare a partita in corso soprattutto se non giochi da un po’ di tempo. Ma con il passare dei minuti ho preso confidenza e sono cresciuto – evidenzia il sito ufficiale del club granata -. In Italia ci sono molte cose diverse, come la cultura e la lingua. Io sono qui per imparare e sento che sto crescendo giorno dopo giorno. Sono molto contento di essere qui a Torino”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy