Iachini: “Ci è mancato qualcosina per vincere, ma giocato contro un grande Toro”

Iachini: “Ci è mancato qualcosina per vincere, ma giocato contro un grande Toro”

“Siamo partiti molto bene, con gli esterni molto alti e lavorando bene qualche pallone in profondità, purtroppo abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. Nella ripresa abbiamo gestito male il.

Commenta per primo!

“Siamo partiti molto bene, con gli esterni molto alti e lavorando bene qualche pallone in profondità, purtroppo abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. Nella ripresa abbiamo gestito male il possesso palla in avanti, non riuscivamo a fraseggiare in attacco con efficacia. Bravo il Torino, ma anche noi avremmo potuto lavorare meglio qualche pallone e costruire qualche situazione migliore. Quelle volte che ci siamo riusciti abbiamo sbagliato qualcosa. Ci sta, perché abbiamo degli attaccanti molto giovani. La loro crescita passa dal lavoro”. Sono le parole del tecnico del Palermo Beppe Iachini in conferenza stampa dalle parole riprese da Mediagol.it. “Un Torino arrendevole nel primo tempo? No, penso che i meriti siano stati del Palermo che si è giocato fin da subito la partita e non è mai facile. Ritengo che vada dato merito al Palermo per l’atteggiamento con cui ha cominciato la partita, affrontando un Torino che è una squadra fortissima, con gente del calibro di Amauri e Quagliarella in attacco. Basta fare questi nomi per capire che esperienza e qualità ha l’organico granata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy