Serie A: bimbo protagonista di una lieta storia

Serie A: bimbo protagonista di una lieta storia

Nell’edizione odierna la Gazzetta dello Sport dedica uno spazio a una storia piacevole di un bambino di nove anni di Torino, ma tifoso della Sampdoria. Il finale è quello più sperato.

Commenta per primo!

Nell’edizione odierna la Gazzetta dello Sport dedica uno spazio a una storia piacevole di un bambino di nove anni di Torino, ma tifoso della Sampdoria. Il finale è quello più sperato per un ragazzino che ama il calcio come lui. Mediagol.it vi propone un estratto dell’articolo della rosea.

“L’antefatto: Toro-Sampdoria, il 2 marzo scorso. In Curva Primavera, allo stadio Olimpico, c’è un bambino (Daniele, 9 anni ieri) con la sciarpa della Sampdoria in mezzo ai parenti granata. A fianco, nel settore ospiti, i tifosi della Samp lo vedono e lo chiamano fra di loro. Al diavolo le regole: Daniele passa a tifare Samp fra i blucerchiati e torna a casa con una vittoria. Un amore così grande merita un premio: oggi è stato ospite speciale al Ferraris, tra le cui mura la Fiorentina ha pareggiato per 0-0 contro i padroni di casa della Sampdoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy