Ceravolo: “A Palermo ho notato potenzialità di Belotti, è diamante per Torino e Nazionale”

Ceravolo: “A Palermo ho notato potenzialità di Belotti, è diamante per Torino e Nazionale”

Le parole dell’ex direttore sportivo rosanero Franco Ceravolo, attuale ds del Livorno in Lega Pro

Commenta per primo!

Andrea Belotti stupisce tutti a suon di gol, è lui l’attaccante del futuro della Nazionale azzurra.

Tanti complimenti in tutta Italia per il “Gallo”, rimpianto dei tifosi rosanero e gioia di quelli granata che match dopo match se lo coccolano ed esultano ad ogni suo gol. Intervenuto ai microfoni di TMW Radio Franco Ceravolo, ex direttore rosanero ed attuale del Livorno in Lega Pro, ha espresso il suo pensiero sull’attaccante numero 9 granata: “Quando sono arrivato a Palermo ho visto questo ragazzo, non tutti si aspettavano che potesse avere un curriculum di primo piano. Ho visto in lui e Dybala grandi potenzialità, penso le stiano esprimendo. Su Belotti devo dire che è stata importante la parola data da Andreoletti, presidente dell’Albinoleffe, che mi aveva promesso la priorità sul giocatore. Racconto un aneddoto. Quando Conte è andato in Nazionale lo seguiva, anche se Belotti all’epoca non giocava tanto. È stato un buon profeta. Oggi più che a Pruzzo lo avvicinerei a Graziani, è un misto tra lui e Boninsegna“.

È un ragazzo che non molla mai. Da questo punto di vista mi ricorda un po’ Inzaghi che metteva sempre il massimo in campo. Lui cerca sempre di migliorarsi. Quando l’ho riscattato è rimasto un po’ sorpreso, io su questo ragazzo credevo tanto. È un professionista e un ragazzo eccezionale, assistito bene dai suoi agenti che sono due gentiluomini. Prezzo? Il Torino ha un diamante in mano– ha ammesso Ceravolo- deve far salire il suo valore, non mi voglio sbilanciare ma parliamo di cifre molto importanti. Ha già dimostrato tanto, è il titolare della Nazionale a 23 anni e ha tanti margini di miglioramento. Per me la Nazionale ha un centravanti assicurato per i prossimi 10 anni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy