Calciomercato Torino: accordo con la Roma per Ljajic, si discute sull’ingaggio. La situazione

Calciomercato Torino: accordo con la Roma per Ljajic, si discute sull’ingaggio. La situazione

L’ex giocatore di Fiorentina ed Inter sarà l’innesto del reparto offensivo granata, accordo raggiunto con il club giallorosso.

Commenta per primo!

Sarà Adem Ljajic la nuova pedina dello scacchiere dell’attacco a disposizione del Torino di Sinisa Mihajlovic.

I granata, secondo quanto raccolto da Tuttosport, avrebbero raggiunto l’accordo con la Roma, società detentrice del cartellino, sulla base di 7 milioni. Il serbo, in scadenza con il club capitolino nel giugno 2017, parlerà nei prossimi giorni con il proprio agente Fali Ramadani, lo stesso del Nikola Maksimovic, per trovare l’accordo economico che più lo soddisfa. Punto critico infatti sarebbe l’ingaggio, in quanto attualmente il contratto segna a 1.9 milioni lo stipendio percepito da Ljajic.

Fattore importante potrebbe essere il buon rapporto tra Ramadani ed il Toro, ma anche l’appeal di Mihajlovic stesso, tecnico che l’ex Inter ha già incontrato più volte nelle sua carriera dall’esperienza con la Nazionale serba alla sfortunata stagione dell’ex tecnico del Milan sulla panchina della Fiorentina. Le parti si incontreranno nei prossimi giorni per provare a portare il classe ’91 in Piemonte entro il 10 luglio, data di ritrovo al Sisport per l’inizio della preparazione per la nuova stagione granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy