Catania, Lo Monaco: “Dispiace aver deluso i tifosi. Il Lecce merita la serie B più di noi…”

Catania, Lo Monaco: “Dispiace aver deluso i tifosi. Il Lecce merita la serie B più di noi…”

Le parole dell’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, dopo il ko rimediato contro il Trapani

Il Catania, attraverso la sconfitta di ieri contro il Trapani, perde l’ultimo treno per la promozione diretta in serie B ed così è costretta a partecipare ai playoff per continuare a sperare nel salto di categoria. A parlare della pesante sconfitta maturata ieri al Massimino, è l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco, attraverso i microfoni di “Itasportpress”: “Sono deluso e arrabbiato. Ci ho creduto alla B diretta, e ci hanno creduto i nostri encomiabili tifosi, che ieri hanno invaso il Massimino confermando quanto amino il Catania. Francamente, la squadra ha giocato male e non capisco come sia possibile che elementi di grande esperienza non abbiano retto il confronto contro un buon avversario ben messo in campo da Calori. La pressione del Massimino, non è la causa del nostro k.o., anzi mi sento di ringraziare i nostri tifosi e invitarli a non mollare perchè in B ci si può andare anche attraverso i playoff. Importante crederci fino alla fine e con il loro sostegno che non deve mancare mai. La squadra saprà riprendersi dopo questa scoppola visto che il secondo posto non dovrà sfuggirci e abbiamo l’obbligo di vincere contro Matera e Rende. Pazienza il Lecce andrà in B e alla fine credo meritatamente per quello che si è visto durante il campionato. I giallorossi da 7 anni inseguono questo obiettivo con un budget superiore al nostro, ma abbiamo fatto di tutto per mettergli pressione addosso e provare a vincere il campionato. Adesso proveremo a vincere i playoff con il sostegno di tutti”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy