Ternana: Cellino, Ferrero e Garrone in lizza per rilevare la società

Ternana: Cellino, Ferrero e Garrone in lizza per rilevare la società

Tre gli imprenditori in lizza per rilevare la Ternana.

Commenta per primo!

Il futuro della Ternana si deciderà a breve.

Dopo la salvezza in extremis ottenuta nella 42esima e ultima giornata del campionato di Serie B, adesso il club umbro fa i conti con le vicende societarie. A muoversi in prima persona, Massimo Ferrero, già patron della Sampdoria, sul cui modus operandi però il legale della Ternana ha avuto qualcosa da ridire nei giorni scorsi.

APPROFONDISCI Ferrero vuole la Ternana, ma la proprietà rossoverde: “Il suo approccio è sbagliato”

Non sarebbe comunque l’unico imprenditore in lizza per rilevare le quote dalla società attualmente in mano a Longarini. Oltre all’interesse del produttore cinematografico, si registrano quelli di Massimo Cellino (che ha appena salutato il Leeds) e di Garrone, ex proprietario della Samp. La famiglia Longarini, che garantisce comunque il rispetto degli adempimenti fino al termine del corrente mese, resta intenzionata a passare la mano, anche se non va esclusa l’ipotesi che possa restare al timone fin quando non sarà definito l’eventuale completo passaggio di proprietà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy