Stellone: “Partite mai scontate, vince chi ha più testa e più gambe. Avversarie? Grande equilibrio tra le prime e le ultime”

Stellone: “Partite mai scontate, vince chi ha più testa e più gambe. Avversarie? Grande equilibrio tra le prime e le ultime”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico rosanero, Roberto Stellone

Domani pomeriggio, il Palermo, ospiterà il Carpi di Fabrizio Castori.

Dopo il pareggio maturato sul campo del Venezia, i rosanero, saranno chiamati ad affrontare i biancorossi al “Renzo Barbera”. Sfida che metterà difronte due squadre dagli obiettivi diversi, ma accomunate dalla stessa necessità di conquistare il successo. Se i siciliani, dopo l’1-1 del Penzo, sono a caccia di una vittoria che possa consentirgli di non aumentare ulteriormente il distacco dalla capolista Brescia, gli emiliani, sono decisi a portare a casa tre punti per allontanarsi dalle zone calde della classifica.

Intervenuto alla vigilia della sfida, il tecnico Roberto Stellone, ha parlato in conferenza stampa del momento vissuto dalla sua squadra.

“Avversarie? C’è grande equilibrio, dimostra che tutte le partite non sono mai scontate come possono apparire. Tra le prime e quelle che lottano per i play-off c’è equilibrio, alla fine si vince sempre per uno o due punti e chi ha più testa e più gambe può raggiungere la Serie A. Abbiamo qualche vantaggio per quanto riguarda le sfide giocate, ma sappiamo che da qui alla fine saranno tutti match complicati. Rigorista? Resta comunque Nestorovski, non vedo problemi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy