Stellone: “Domani non possiamo perdere. Carpi? Proverà a giocare in contropiede”. E sul modulo…

Stellone: “Domani non possiamo perdere. Carpi? Proverà a giocare in contropiede”. E sul modulo…

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico rosanero, Roberto Stellone

Il Palermo si prepara al match contro il Carpi.

Manca sempre meno alla sfida tra rosanero e biancorossi, valida per la 29^ giornata di Serie BKT. Dopo il deludente pareggio maturato sul campo del Venezia, la compagine siciliana, sarà chiamata ad affrontare la compagine emiliana al “Renzo Barbera”. Match decisivo per la formazione di Roberto Stellone, a caccia di una vittoria che possa consentirgli di non aumentare ulteriormente divario dal Brescia capolista.

Intervenuto alla vigilia della sfida, il tecnico originario di Roma, si è soffermato a parlare della questione relativa al modulo.

“Dobbiamo aprirci per giocare ma preoccuparci a chiudere bene ogni spazio perché sappiamo che il Carpi proverà a giocare in contropiede ed è una squadra che si difende molto bene. 4-2-4? Al di là di modulo e avversario dobbiamo capire che facendo altri 20 punti siamo in A diretta, quindi dobbiamo osare e sfruttare al meglio le caratteristiche che ci possono portare a conquistare più punti possibili. E’ normale che facendo questo puoi perdere qualcosina a centrocampo, ma è un rischio che si deve correre. Non sappiamo come giocherà domani il Carpi ma abbiamo provato a preparare un paio di situazioni, dobbiamo giocare con la giusta calma senza rischiare di perdere contropiede nei primi minuti; ci vuole anche presenza in area. Penso che in queste ultime dieci partite se portiamo a casa 5 vittorie e 5 pareggi siamo in A, questa è una partita che dobbiamo vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy