SERIE B: deferito un club, responsabilità diretta

SERIE B: deferito un club, responsabilità diretta

A seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., il Procuratore Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il legale rappresentante del Siena Massimo Mezzaroma per non aver documentato.

Commenta per primo!

A seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., il Procuratore Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il legale rappresentante del Siena Massimo Mezzaroma per non aver documentato l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef per le mensilità di maggio e giugno 2013. Deferita anche la società a titolo di responsabilità diretta. Il Procuratore ha inoltre deferito il legale rappresentante dell’Ascoli Costantino Nicoletti per non aver documentato i pagamenti degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di settembre e ottobre 2013 e delle ritenute Irpef e dei contributi Inps per le mensilità di maggio, giugno, settembre e ottobre 2013. La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy