Pres. Cesena, Lugaresi: “Stipendi pagati ieri, mi dispiace per Dalmonte”

Pres. Cesena, Lugaresi: “Stipendi pagati ieri, mi dispiace per Dalmonte”

Parla il presidente del Cesena, Giorgio Lugaresi: “Ricorso per Dalmonte? Vedremo. Voglio prima parlare con l’avvocato Grassani che segue il nostro caso per capire bene cosa convenga fare”.

Commenta per primo!

“Provo un’amarezza infinita. Sono molto triste per questa sentenza anche perché in primo grado c’era stata un’assoluzione che mi aveva fatto parlare d’ingiustizia per i cinque mesi di squalifica che il ragazzo era stato costretto a scontare”.

Ha commentato così la sentenza della Seconda Sezione del TNA su Dalmonte, il presidente del Cesena, Giorgio Lugaresi.

Cesena: Dalmonte squalificato per 14 mesi, potrà tornare nel settembre 2017

“Dispiace per Nicola, che è un prodotto del nostro settore giovanile, per la famiglia e per il padre che gli ha dato la crema incriminata (contenente il Clostebol Metabolita, sostanza cortisonica ad azione anabolizzante di solito usata nelle creme per cicatrizzare abrasioni o ferite, ndr). Ricorso? Vedremo. Voglio prima parlare con l’avvocato Grassani che segue il nostro caso per capire bene cosa convenga fare – ha aggiunto Lugaresi a Tuttomercatoweb -. Dalmonte è un giovane e non vorrei che a certi gradi di giudizio, non essendo un calciatore conosciuto e che dunque attira i riflettori, possa finire un po’ nel dimenticatoio”.

Domani la scadenza ultima per il pagamento degli stipendi del bimestre settembre-ottobre: “Siamo tranquillissimi. Tutte le spettanze il Cesena le ha onorate ieri”, ha risposto il patron dei romagnoli.

Cesena, Lugaresi: “Nostro bilancio ok grazie alle plusvalenze di Rino Foschi”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy