Pisa: un fondo vicino a Gattuso interessato a società. Petroni chiede 8 milioni, la situazione

Un fondo internazionale vicino all’ex tecnico del Pisa, Gennaro Gattuso, sarebbe interessato al club toscano.

Commenta per primo!

Sono giornate importanti per il futuro dell’AC Pisa.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere Fiorentino’, un fondo internazionale vicino a Gennaro Gattuso (che lo scorso 31 luglio ha rassegnato le proprie dimissioni da tecnico del Pisa) sarebbe interessato a rilevare il club toscano. La trattativa c’è, ciò che manca al momento è l’intesa di massima. Sì, perché ballerebbero circa due-tre milioni di differenza tra domanda ed offerta. Fabio Petroni – infatti – non intende mollare e tramite i suoi legali avrebbe chiesto circa otto milioni di euro. Una valutazione ritenuta eccessivamente alta dal fondo stesso.

LA CONFERMA – A confermare la possibilità di cessione, è stato il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi. “Ritengo ci sia la disponibilità di prendere in considerazione un’offerta d’acquisto, anche se non posso affermarlo con certezza. Ho sentito Gattuso, mi è sembrato convinto di voler tornare in caso di novità di cui tutti sanno”, le sue parole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy