Figc: deferiti Cosmi e Trapani, le dichiarazioni esaminate e il comunicato ufficiale

Figc: deferiti Cosmi e Trapani, le dichiarazioni esaminate e il comunicato ufficiale

Il comunicato della Federazione.

Commenta per primo!

Il Procuratore Federale, esaminate le dichiarazioni pubblicate in data 5 e 6 marzo 2016 e rilevato che non sono state pubblicate rettifiche, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Serse Cosmi.

Trapani, Cosmi: “Ora gli avversari non si illudano, è impossibile fermare il Cagliari. Non ci voleva David Copperfield per capire che…”

Il tecnico tesserato per il Trapani è stato deferito “per aver, con le dichiarazioni rilasciate agli organi di informazione in occasione della gara Trapani-Cagliari del 5.3.2016, pubblicamente contestato la competenza e la capacità professionale dell’arbitro designato, adombrato dubbi sulla sua imparzialità e leso la reputazione dello stesso oltre che dell’intera classe arbitrale e delle Istituzioni Federali ipotizzando dubbi sulla regolarità del campionato cadetto in corso”. A titolo di responsabilità oggettiva, è stato deferito anche il club.

screen trapani deferimento cosmi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy