Video, Pisacane dalla paralisi all’esordio in A e scoppia a piangere: “Mi godo questo momento”

La commozione del terzino napoletano del Cagliari che ha esordito in serie A a trent’anni suonati dopo una serie di vicissitudini negative.

Commenta per primo!

La rivincita di Fabio Pisacane.

Il laterale del Cagliari ha esordito nella massima serie all’età di 30 anni e durante il post-partita ha risposto alle domande dei giornalisti presenti lasciando trasparire tutta la sua commozione. Una lotta continua contro i problemi che la vita gli ha posto  davanti, il calciatore napoletano a soli 14 anni ha rischiato di dire addio al suo sogno a causa di una malattia che lo aveva paralizzato, la sindrome di Guillain-Barré, che fortunatamente è riuscito a sconfiggere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy