Verona, a sorpresa Luca Toni: “Forse è arrivato il momento di smettere con il calcio”

Verona, a sorpresa Luca Toni: “Forse è arrivato il momento di smettere con il calcio”

L’ex attaccante del Palermo, Luca Toni, sorprende tutti dopo il match tra Hellas Verona ed Empoli.

Commenta per primo!

Un anno difficile sia individualmente che con l’intera squadra in questo campionato per l’attaccante Luca Toni. Solo 1 gol in stagione e un infortunio che lo ha tenuto per molte partite lontano dal campo. Niente a che vedere con la scorsa annata dove il giocatore classe ’77 collezionò ben 22 gol in 38 presenze sfiorando il premio di capocannoniere. Fatica l’Hellas Verona e fatica anche Luca Toni, che non è riuscito a sbloccarsi nemmeno nella sfida di oggi in casa contro l’Empoli. Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ al termine del match, il giocatore ha commentato la sconfitta, sorprendendo successivamente con alcune dichiarazioni: “Non meritavamo assolutamente di perdere, dobbiamo salvarci e fare il miracolo anche per i nostri tifosi – ha commentato Toni che poi ha parlato del suo futuro -. Il mio futuro è ancora incerto, credo però che sia arrivato il momento di smettere a giugno, magari con in mano la salvezza dell’Hellas“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy