UEFA: Pierluigi Collina non sarà più il designatore, lascia per motivi personali

UEFA: Pierluigi Collina non sarà più il designatore, lascia per motivi personali

L’ex arbitro bolognese ha deciso di lasciare per ragioni personali

di Mediagol77, @Mediagol

Sorpresa all’Uefa. Pierluigi Collina non è più il designatore degli arbitri.

Alla base della decisione presa dall’ex arbitro italiano ci sarebbero solamente della ragioni personali che non ha tenuto a spiegare. Il suo posto sarà preso da Roberto Rosetti, responsabile italiano del VAR. L’ex fischietto bolognese abbandona un ruolo che ricopriva ormai dal 2010, continuerà comunque ad essere il presidente della Commissione Arbitri della FIFA, carica che detiene dal 2017.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy