Serie A, Sacchi: “Bello vedere un calcio offensivo. Il campionato italiano si sta rivoluzionando”

Serie A, Sacchi: “Bello vedere un calcio offensivo. Il campionato italiano si sta rivoluzionando”

L’ex allenatore, Arrigo Sacchi, ha ammesso di essere molto divertito dal campionato in corso.

di Mediagol28, @Mediagol

Intervenuto ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, l’ex allenatore del Milan, Arrigo Sacchi, ha commentato il proprio entusiasmo nel vedere un campionato così equilibrato: “Per la prima volta il campionato di Serie A esce da una dittatura tattica: è una vera e propria rivoluzione – ha ammesso Sacchi -. Noi, che abbiamo sempre praticato un calcio difensivo, prudente, figlio delle individualità più che del collettivo, ora possiamo ammirare squadre che mettono davanti a tutto il gioco. Questo è il motivo della mia soddisfazione. Fiorentina, Napoli, Sassuolo, Empoli, con mezzi diverse portano avanti le loro idee e cercano di imporle agli avversari. Questo, per noi italiani, è rivoluzionario. E i tifosi lo stanno capendo. I viola hanno la presunzione di giocare da protagonisti e per questo vanno applauditi. Non hanno il livello individuale di Inter, Juve e Napoli, però non si mettono in difesa ad aspettare. Nella Fiorentina – conclude – io vedo spettacolo puro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy