Serie A, Lazio: “Respinto il ricorso del club biancoceleste dopo gli insulti a Koulibaly. Confermata la squalifica”

Serie A, Lazio: “Respinto il ricorso del club biancoceleste dopo gli insulti a Koulibaly. Confermata la squalifica”

La Corte d’Appello della Figc conferma la squalifica di due turni alla Nord e di un turno ai Distinti Nord dello stadio Olimpico.

1 Commento

La Figc respinge il ricorso presentato dalla Lazio dopo il brutto episodio di razzismo verificatosi allo stadio ‘Olimpico’. Dopo la sanzione che ha determinato la chiusura della Curva Nord del club biancoleste, a causa degli insulti razzisti al difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, la società del presidente, Claudio Lotito, aveva chiesto la riapertura dei ‘Distinti Nord’, lato ‘Tevere’ e ‘Monte Mario’. La 1ª Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale della Figc ha quest’oggi però confermato la squalifica degli spalti per due turni e l’ammenda di 50mila euro.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Johnny Taormina - 1 anno fa

    Ma se il “buuuuu” l’avessero fatto ad un bianco cosa avrebbero fatto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy