Serie A, Caressa si scaglia contro Calvarese: “Se il VAR non gli serve vada a casa, sportivamente parlando andrebbe decapitato…”

Serie A, Caressa si scaglia contro Calvarese: “Se il VAR non gli serve vada a casa, sportivamente parlando andrebbe decapitato…”

Il noto giornalista ha attaccato il direttore di gara, reo di non aver consultato la tecnologia nell’episodio del mancato calcio di rigore assegnato al Cagliari

1 Commento

L’episodio di sabato sera accaduto a Cagliari ha suscitato diverse polemiche.

Con la Juventus in vantaggio per 1-0 i sardi hanno recriminato per un fallo di mano di Bernardeschi che l’arbitro Calvarese non ha reputato volontario decidendo addirittura di non ricorrere all’ausilio del VAR. Il direttore di gara è stato attaccato anche dal giornalista Fabio Caressa che, durante una diretta di Sky, si è scagliato prepotentemente contro l’arbitro.

“Caro Calvarese, se tu decidi che il VAR non ti serve, vai a casa. Gli arbitri che decidono di non ricorrere al VAR vanno decapitati sportivamente parlando. Ci sono stati 50 casi dubbi? Su 45 è emersa la verità. Cari arbitri, giù le penne: il VAR si va a vedere, non vi toglie nessun potere. Ci sono arbitri intelligenti che capiscono si tratti di un aiuto, mentre arbitri presuntuosi che vogliono fare di testa propria”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 7 giorni fa

    Oppure arbitri “Juventini”…………………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy