Sampdoria, l’ultimatum di Ferrero ai dirigenti: “Voglio una risposta da Pecini e Pradè, la Sampdoria non è un market!”

Sampdoria, l’ultimatum di Ferrero ai dirigenti: “Voglio una risposta da Pecini e Pradè, la Sampdoria non è un market!”

Le parole del presidente del club blucerchiato, Massimo Ferrero, in merito al futuro di Daniele Pradè e di Riccardo Pecini

di Mediagol92

La Sampdoria vuole programmare la prossima stagione.

Un’operazione, tuttavia, complicata a causa di alcune questioni ancora oggi irrisolte.

Le due situazioni più spinose riguardano, principalmente, il responsabile dell’area tecnica Daniele Pradè e il ds delle giovanili Riccardo Pecini. Il futuro dei due dirigenti sarebbe attualmente incerto e il presidente del club, Massimo Ferrero, avrebbe esaurito la pazienza.

“Voglio una risposta da Pecini e Pradè. Ha titolato l’edizione odierna de “Il Secolo XIX” attribuendo proprio al patron del club ligure il virgolettato. Per il quotidiano, il numero uno dei doriani, avrebbe lanciato una sorta di ultimatum ai due membri dello staff tecnico: Dentro o fuori, la pazienza è agli sgoccioli e la Samp non è un market”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy