Sampdoria: Cassano non vuole cambiare, lite in allenamento con il compagno di squadra Puggioni

Sampdoria: Cassano non vuole cambiare, lite in allenamento con il compagno di squadra Puggioni

Antonio Cassano e Christian Puggioni sono venuti alle mani dopo una rete subita proprio dall’estremo difensore doriano.

Commenta per primo!

Problemi in casa Sampdoria, durante la consueta partita di allenamento sarebbero venuti alle mani Antonio Cassano e Christian Puggioni. La lite è iniziata dopo un battibecco tra i due compagni a causa di una rete subita proprio dall’estremo difensore doriano, i compagni di squadra hanno provato a dividerli prima che accadesse qualcosa di irreparabile.

FANTANTONIO NON CI STA – Quando tutto sembrava essersi risolto per il meglio, Antonio Cassano non ha voluto chiarire la situazione e al termine dell’allenamento ha continuato a sfogare la propria rabbia sul compagno di squadra.

PUGGIONI RECIDIVO – L’estremo difensore dei blucerchiati non è nuovo a situazioni del genere, nella sua esperienza al Chievo Verona ebbe un confronto molto acceso con il suo compagno Roberto Guana e per questo motivo venne estromesso dalla squadra.

CASSANO E LE CASSANATE – Fantantonio ha sempre promesso di smetterla con queste ‘cassanate’ ma sia dentro il campo che fuori il talento pugliese continua a commettere ingenuità del genere, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy