Roma, Di Francesco in vista del Napoli: “Chi vince potrà determinare l’anti-Juve”

Roma, Di Francesco in vista del Napoli: “Chi vince potrà determinare l’anti-Juve”

Le parole del tecnico giallorosso alla vigilia della sfida contro gli azzurri.

Commenta per primo!

Sabato sera all’Olimpico di Roma andrà in scena il big match tra Roma e Napoli.

Gli azzurri sono reduci da 7 vittorie consecutive in campionato e proveranno a fare risultato anche sul campo degli uomini di Eusebio Di Francesco. Proprio il tecnico giallorosso, durante la conferenza stampa della vigilia, ha analizzato il match contro i partenopei affermando che la vincitrice potrà essere l’anti-Juve o quantomeno potrà aspirare ad esserlo.

“Nel perdere non si guadagna tanto. Chi perderà sarà minimamente penalizzato soprattutto mentalmente. Certe partite sono importante ma ne mancano ancora tante. Credo che la prestazione sarà importante. Chi farà meglio la fase difensiva otterrà il risultato, noi dobbiamo riuscire a fare questo meglio del Napoli, di squadra ovviamente, perché questo è il pregio di una squadra che vuole ambire a qualcosa di importante. Sarà una gara molto importante al di fuori del risultato. Roma-Napoli potrà determinare o quantomeno dare l’input alla convinzione di una delle due squadre. Quando si sfidano due allenatori con giocatori di qualità si può vedere meglio il lavoro di entrambi. Sarri sta facendo un lavoro eccellente, in questi anni ha avuto una crescita esponenziale. È partito dal 4-4-2, adesso 4-3-3 con interpreti molto bravi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy