Raiola: “Donnarumma è un capolavoro che diventa sempre più bello. Suo futuro? Dipenderà dai cinesi”

Raiola: “Donnarumma è un capolavoro che diventa sempre più bello. Suo futuro? Dipenderà dai cinesi”

L’intervista al noto agente Fifa.

Commenta per primo!

Donnarumma può diventare il portiere più forte del mondo. Caposaldo del Milan del futuro? Dipende da che cosa intendano fare i cinesi“.

Queste le parole del noto agente Fifa, Mino Raiola sul futuro del giovane portiere rossonero. “Ha tutto per diventare il più forte portiere del mondo e voglio misurare quanta passione metteranno i cinesi per costruire un grande Milan con lui – ha dichiarato -. Gianluigi è come la tela bianca sulla quale un artista dà la prima pennellata, poi la seconda, la terza e così via. E dal nulla nasce un capolavoro. Ecco, Donnarumma è un capolavoro che diventa più bello giorno dopo giorno. Ha 17 anni, però, ha la maturità di un veterano, cerca di migliorarsi in ogni allenamento, è un ragazzo molto serio e molto bene educato. Si ricordi ciò che le dico oggi:  Va bene presentarsi con una montagna di denaro, ripianare i debiti, riorganizzare la società, ma io voglio misurare quanta passione ci metteranno i nuovi padroni“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy