Pres. Sao Paulo: “È stata l’ultima partita di Jonathan Calleri con noi”. Suo futuro in Italia?

Pres. Sao Paulo: “È stata l’ultima partita di Jonathan Calleri con noi”. Suo futuro in Italia?

L’attaccante argentino, accostato al Palermo la scorsa estate, si appresta a lasciare il Brasile.

Commenta per primo!

Jonathan Calleri si appresta a dire addio al Brasile.

A dichiararlo è stato il presidente del Sao Paulo, Leco, dopo l’eliminazione dalla Copa Libertadores. “È possibile che questa sia stata l’ultima gara di Calleri con il San Paolo. Ci ha chiesto di indossare la maglia come ricordo”, le sue parole.

L’attaccante classe ’93, dunque, lascerà con ogni probabilità la squadra che in un primo momento sarebbe dovuta essere una destinazione provvisoria per poi approdare in Serie A. Un trasferimento, quello dell’argentino in Italia, che potrebbe già concretizzarsi in questa finestra di mercato. Sì, perché Calleri ha avuto in più occasioni la possibilità di giocare nel Bel Paese: a interessarsi al centravanti di proprietà del Boca Juniors era stato prima il Palermo di Gerolin e Zamparini, poi il Bologna di Corvino, quindi l’Inter con Ausilio; con queste ultime due società che non hanno mai davvero abbandonato la pista e potrebbero presto tornare in pressing sul giocatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy