Pres. Pescara, Sebastiani ammette: “Napoli, Lazio e Juventus vogliono Lapadula, Leicester in vantaggio”

Pres. Pescara, Sebastiani ammette: “Napoli, Lazio e Juventus vogliono Lapadula, Leicester in vantaggio”

Le parole del patron del club abruzzese.

Commenta per primo!

Tutti pazzi per Gianluca Lapadula.

L’attaccante di origine torinese, in forza al Pescara, ha stregato diverse big italiane e non. Il destino calcistico del 26enne, nel mirino di Juventus e Napoli, si scoprirà solo nelle prossime settimane. Il capocannoniere della Serie B avrebbe attirato le attenzioni anche della Lazio e dei neo-campioni d’Inghilterra del Leicester.

Chi ha fatto il punto della situazione del futuro di Lapadula è Daniele Sebastiani – presidente del Pescara – ai microfoni di ‘Radio Incontro Olympia’. “Lotito e Tare mi hanno manifestato, in un incontro recente, tutto il loro interesse per Lapadula. La Lazio è molto interessata, lo segue da tempo e lo vuole ma la concorrenza è spietata, in Italia e all’estero. Juventus, che si è già assicurata un altro nostro gioiello, Mandragora, Napoli e soprattutto Leicester sono sulle tracce del nostro giocatore – ha dichiarato Sebastiani -. In questo momento, Ranieri è decisamente in vantaggio, anche se, come accaduto in passato con Verratti, mi dispiacerebbe vedere Lapadula giocare e fare bene in qualche top club europeo anziché affermarsi in una big italiana. Con il presidente ed il diesse della Lazio, eventualmente, ne riparleremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy