Pres. Benevento, Vigorito: “Prossimo acquisto? Le mozzarelle!”. E sul futuro di Baroni…

Pres. Benevento, Vigorito: “Prossimo acquisto? Le mozzarelle!”. E sul futuro di Baroni…

Le parole del presidente del Benevento, Oreste Vigorito, all’indomani della promozione dei campani in Serie A.

Commenta per primo!

Una notte di festa. La città di Benevento quest’oggi si è risvegliata con la sua squadra per la prima volta in Serie A.

A inizio campionato, nonostante la campagna acquisti, non era pensabile di arrivare in serie A dopo aver partecipato per la prima volta in serie B – la gioia, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, del presidente del club campano, Oreste Vigorito -. Abbiamo dei ragazzi eccezionali. Giuntoli l’ho chiamato tre anni fa per fargli fare il ds del Benevento, poi andò in B con il Carpi e noi perdemmo i play off. Abbiamo sempre puntato sul vivaio giovanile e vogliamo avere una simbiosi con il Napoli, siamo aperti. Noi vorremmo essere la squadra di Benevento e tra parentesi della Campania, saremmo felicissimi di lavorare in simbiosi con il Napoli. Ciciretti? E’ nostro? Vale lo stesso discorso che per Cragno. Ma Ciciretti merita la serie A, dovrebbe andare in una squadra che gli assicura la Champions League. Il Napoli fino ad oggi non ha mai avanzato una minima richiesta per Ciciretti. Acquisto per l’anno prossimo? Le mozzarelle!“, esclama ridendo. Ultima battuta su Marco Baroni, prima scelta per la panchina del Palermo: “Baroni ha un ‘feudo’ da salvaguardare…“, ha detto Vigorito.

Sky Sport: Beppe Iachini può tornare a Palermo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy