Portanova sul rischio esonero di Delio Rossi: “Quando la società manda via un allenatore è sempre una sconfitta, ma in alcune occasioni serve cambiare”

Portanova sul rischio esonero di Delio Rossi: “Quando la società manda via un allenatore è sempre una sconfitta, ma in alcune occasioni serve cambiare”

Commenta per primo!

L’ex difensore rossoblu Daniele Portanova, attraverso le colonne de Il Corriere di Bologna, ha parlato del match di domenica contro il Palermo e come potrebbe risultare decisivo per il tecnico dei felsinei Delio Rossi. “L’esonero è sempre una sconfitta per tutti, ci sono situazioni in cui non puoi farne a meno. Per esempio quando i giocatori vivono di paure, hanno perso certezze e non si rispecchiano più nel lavoro del tecnico. In certi casi non puoi mica mandare via venti giocatori. Non esiste la storia della squadra che gioca contro l’allenatore, anzi, ci metti più impegno e più lavoro ma poi vai in campo la domenica e perdi sempre. A quel punto la società qualcosa deve fare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy