Papadopulo: “La Lazio non ha più scuse. Contro il Palermo deve dimostrare la propria forza”

Papadopulo: “La Lazio non ha più scuse. Contro il Palermo deve dimostrare la propria forza”

Le parole dell’ex allenatore di Lazio e Palermo, Giuseppe Papadopulo.

Commenta per primo!

Sfida delicata quella di domenica allo stadio Olimpico di Roma. La partita tra Lazio e Palermo sarà piena di significato per le due squadre. Il tecnico biancoceleste, Stefano Pioli, è alla ricerca di una vittoria che non arriva da ben tre giornate mentre il neo-tecnico rosanero, Davide Ballardini, vuole far bella figura alla sua prima sulla panchina del Palermo. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Olympia’, l’ex allenatore Giuseppe Papadopulo ha espresso un suo parere sulla prossima sfida: “La partita di domenica fra Lazio e Palermo può rappresentare il bivio della stagione per le due squadre. La compagine biancoceleste deve imboccare la strada giusta, troppi alti e bassi in questo campionato per gli uomini di Pioli – ha dichiarato Papadopulo -. Il tecnico laziale deve contare sulla forza del gruppo, i giocatori stessi, soprattutto quelli più importanti, devono dimostrare di esserlo e far girare il vento nella direzione giusta. Ora tocca a loro. Non ci sono più scuse, non c’è più tempo. Devono ragionare tutti insieme con il “noi” e non con l’”io”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy