Palermo: la curva saluta Miccoli che torna al Barbera. Cori e striscioni per l’ex capitano

Palermo: la curva saluta Miccoli che torna al Barbera. Cori e striscioni per l’ex capitano

Fabrizio Miccoli è tornato al Barbera dopo diversi anni di assenza. Ecco come il cuore del tifo palermitano ha accolto l’ex capitano.

5 commenti

Fabrizio Miccoli è stato a lungo il capitano e uomo simbolo di un Palermo forte e ambizioso.

In occasione della millesima partita nella massima serie dei rosanero l’ex fantasista salentino ha deciso di tornare sugli spalti a sostenere il suo vecchio club. La Curva Nord del Barbera non ha perso occasione per rendere omaggio al vecchio idolo, tributandogli lunghi applausi, cori e persino uno striscione.

Durante la partita coi granata, che ha presto perso d’interesse a causa del rotondo risultato che la squadra di Mihajlovic ha rifilato al Palermo, anche qualche coro per il Lecce, la cui tifoseria è gemellata con quella rosanero.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio Iemmola - 2 mesi fa

    vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabio Flaccomio - 2 mesi fa

    Zamparini un paga l’Enel

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

    mahhh senza luce e con j cellulari in penombra giocano surreale eee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rosalia Sendsthere - 2 mesi fa

    Tifosi da serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Salvo Lombardo - 2 mesi fa

      squadra da serie B, società da serie B, presidente da radiare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy