Napoli-Sampdoria, Ekdal: “Vogliamo fare risultato. Quagliarella? Giocheremo per farlo segnare…”

Napoli-Sampdoria, Ekdal: “Vogliamo fare risultato. Quagliarella? Giocheremo per farlo segnare…”

Le dichiarazioni del centrocampista Doriano, Albin Ekdal, a pochi istanti dalla sfida contro gli azzurri

“Quagliarella fa sempre gol ultimamente, penso che ci riuscirà anche stasera e diventerà ancora più famoso. Per noi è fondamentale, ci aiuta in campo, è il nostro capitano”.

Ne è certo Albin Ekdal che, a pochi istanti dall’inizio del match contro il Napoli, si è espresso sul momento positivo vissuto dal capitano della Sampdoria Fabio Quagliarella. Proprio di recente, il centravanti trentaseienne, ha eguagliato il record di Gabriel Batistuta: a segno, consecutivamente, in 11 match di Serie A. Un traguardo importante che ha portato l’ex Torino al comando della classifica marcatori, davanti a al fuoriclasse Cristiano Ronaldo.

Oggi, il classe ’83, avrà la possibilità di diventare il giocatore capace di andare a segno nel maggior numero di gare consecutive in Serie A, superando il primato di Batistuta.

“In questo momento giocheremo per far sì che segni – ha ammesso Ekdal ai microfoni di “Sky Sport” – vogliamo tutti il suo dodicesimo gol. Così ci aiuta a vincere. Contro il Napoli sarà dura, ma siamo venuti qui per fare risultato e vincerla. Champions League? Sognare va bene, ma è presto per parlarne. Siamo forti, dobbiamo continuare così, ma è lunga. Ad aprile vediamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy