Napoli-Juventus, Sacchi: “Molto dipende dai bianconeri, sarà una verifica. In Champions League…”

Napoli-Juventus, Sacchi: “Molto dipende dai bianconeri, sarà una verifica. In Champions League…”

Arrigo Sacchi dice la sua sul momento che la Juventus sta vivendo a pochi giorni dal big match contro il Napoli

Napoli Juventus scenderanno in campo domenica sera al San Paolo per sfidarsi nella ventiseiesima giornata del campionato di Serie A.

Arrigo Sacchi, in un’intervista rilasciata alla ‘Gazzetta dello Sport’, ha presentato il big match: “Molto dipenderà dalla Juve. Questa è una gara che può dare conforto dopo la sconfitta di Madrid, è l’occasione per verificare la condizione fisica e quella mentale. Noi italiani siamo bravissimi a dare il massimo nella sofferenza. Il d.s. Paratici, nei giorni scorsi, ha detto che il campionato italiano è poco allenante: beh, quella contro il Napoli è sicuramente una partita allenante”.

Napoli-Juventus, guai in vista per Allegri: Cristiano Ronaldo potrebbe saltare il big match…

L’ex allenatore, inoltre, si è espresso sul momento che i bianconeri di Massimiliano Allegri stanno vivendo a seguito della sconfitta maturata in Champions League contro l’Atletico Madrid“In Europa si vince sempre giocando un calcio ‘da protagonisti’. Lo dimostra la storia. La Juve, nelle coppe, ha vinto poco considerando quante volte ha partecipato. Ma, nonostante ciò, bisogna fare i complimenti alla proprietà e alla dirigenza bianconera perché negli ultimi anni hanno costruito un vero e proprio gioiellino. Mi piacerebbe che la Juve, per il modo di stare in campo, diventasse un modello per tutto il nostro calcio. La corsa per il titolo mi sembra già abbondantemente chiusa. Io sono un cultore della bellezza e la Juve, in certe partite, è stata bella. Penso alla sfida che ha perso contro lo United, ad esempio. Io desidero vincere con merito, non mi interessa vincere e basta. Alla Juve bisogna dire grazie perché negli ultimi anni ha portato in alto il nostro calcio. Se non ci fosse stata la Juve in Europa, che cosa avremmo fatto?”.

VIDEO Juventus-Atletico Madrid, Allegri studia la rimonta: le tre chiavi di Max per il sogno Champions League…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy