Milan-Juventus, l’aperitivo al veleno di Higuain e Bonucci: gli ex di lusso a San Siro tra incroci e tensioni

Milan-Juventus, l’aperitivo al veleno di Higuain e Bonucci: gli ex di lusso a San Siro tra incroci e tensioni

L’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’ analizza il momento dei due ex di Milan e Juventus alla vigilia della sfida in programma domani sera a San Siro

Poco più di ventiquattro ore e sarà Milan-Juventus, sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A.

Un vero e proprio big-match, quello in programma domani sera allo Stadio “Giuseppe Meazza”. Una partita che vedrà protagonisti anche Gonzalo Higuain e Leonardo Bonucci, che nel corso della sessione estiva di calciomercato hanno lasciato rispettivamente Torino (direzione Milano) e Milano (direzione Torino).

“Il duello degli avvelenati”, ha scritto l’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’, che ha analizzato il momento delle due squadre e dei due calciatori. Il Pipita, d’altra parte, per ben due stagioni è stato di fatto l’uomo copertina della squadra di Massimiliano Allegri; poi, al termine della scorsa stagione, complice l’approdo di Cristiano Ronaldo in bianconero, l’addio.

Milan, la verità di Higuain: “Juventus? Sì, mi hanno cacciato. Vi racconto…”

Una decisione, quella della società piemontese di cedere il classe ’87, maturata fra marzo e aprile. E’ facile ipotizzare, dunque, che l’argentino voglia far pentire tutti. Higuain, che ha saltato il match di Europa League contro il Betis Siviglia per un problema alla schiena accusato nel corso della gara contro l’Udinese, a San Siro ci sarà: si è allenato regolarmente e scenderà in campo dal primo minuto. Così come Leonardo Bonucci, approdato in rossonero nell’estate 2017, dove gli hanno consegnato immediatamente la fascia da capitano.

VIDEO Juventus, il ritorno di Bonucci e l’ira dei tifosi: “Devi chiedere scusa…”

Il 2 agosto, però, dopo appena un anno dal trasferimento, il centrale originario di Viterbo ha scelto di riconsegnare la fascia per ritornare alla Juventus. “Andare al Milan è stata una scelta sbagliata, ho capito che l’istinto ci può far compiere scelte errate”, ha spiegato di recente. Non sarà una sfida come le altre per Bonucci, dunque: lo accoglieranno sicuramente i fischi dei tifosi del Milan, indispettiti dal suo addio.

VIDEO Juventus, le scuse di Bonucci: Leonardo va sotto la curva, la reazione dei tifosi…

“Higuain e Bonucci si scaldano per il duello degli avvelenati. Un doppio veleno con ghiaccio, grazie – si legge -. Nella capitale dell’aperitivo un tavolo domani sera a San Siro sarà riservato per Gonzalo Higuain e Leonardo Bonucci, due ex con le loro scorie e le loro storie, che si sono intrecciate quest’estate, ma sono molto diverse. Considerato l’ottimismo che accompagna il recupero del Pipita dopo la botta subita nella parte inferiore della schiena a Udine, sarà anche un duello faccia a faccia nell’area di rigore juventina”.

VIDEO Milan, Higuain più forte di CR7? Gattuso spiazza tutti: “Ecco come la penso…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy