Milan-Inter, Malagò: “Se le italiane vanno in finali europee non ci sarà soluzione…”

Milan-Inter, Malagò: “Se le italiane vanno in finali europee non ci sarà soluzione…”

Il presidente del Coni non nasconde la difficoltà del recupero nel caso in cui Juventus e Milan dovessero qualificarsi rispettivamente alle finali di Champions e Europa League

La tragica scomparsa di Davide Astori ha fatto rinviare i match della 27a giornata del campionato di Serie A, nelle scorse ore la decisione ufficiale sui i recuperi delle sfide.

Il 3 ed il 4 aprile andranno in scena i match del turno posticipato, eccetto il derby di Milano. Tutto ciò perché i rossoneri, ancora in corsa in Europa League, potrebbero essere impegnati in settimana in una sfida europea. In attesa di conoscere il destino del Milan, atteso alla sfida contro l’Arsenal giovedì alle 19, il presidente del Coni Giovanni Malagò non ha nascosto la possibile difficoltà che potrebbe nascere nel caso in cui Juventus e Milan, che si sfideranno nella finale di Coppa Italia, dovessero qualificarsi rispettivamente per le finali di Champions League ed Europa League.

Diciamo che questa è l’unica variabile che non ha soluzione, però è come nella vita: porsi il problema di avere la possibilità di fare due bellissime cose. Fasciamoci la testa nel momento quando eventualmente capiterà. Una cosa che comunque auguro alle due squadre e in assoluto al calcio italiano. Tanto è vero che la partita Milan-Inter è l’unica che aspetta di vedere l’eventuale passaggio del turno dei rossoneri e comunque anche la questione del turno della Juventus essendo le due squadre legate a filo doppio per la finale di Coppa Italia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy