Mercato: Trotta sempre più vicino al Frosinone. La società pensa ad una sinergia

Mercato: Trotta sempre più vicino al Frosinone. La società pensa ad una sinergia

L’attaccante dell’Avellino pronto a giocare in serie A.

Commenta per primo!

Tre milioni circa la richiesta di Taccone, presidente dell’Avellino, per cedere il proprio centravanti, Marcello Trotta. La cifra non è alla portata della società frusinate che però ha già in mente un piano B. L’attaccante, originario di Santa Maria Capua Vetere, verrebbe di fatto acquistato dal Frosinone con l’aiuto di un’altra società. Un accordo che si starebbe studiando sia con il Napoli che con il Sassuolo, secondo quanto riportato da ‘Tuttofrosinone.com’. Non si parla di “comproprietà” – soluzione contrattuale abolita definitivamente dalla Figc – ma di una vera e propria sinergia. In questi giorni la squadra di Stellone ha monitorato molto attentamente il proprio reparto offensivo e l’arrivo del giocatore classe ’92 vedrebbe un addio, ovvero quello di Samuele Longo, centravanti poco utilizzato dal tecnico Stellone in questa metà di stagione. Per l’ex punta del Cagliari sono presenti al momento due soluzioni molto percorribili: trasferimento al Panathinaikos o prestito al Crotone, in serie B, dove l’attaccante troverebbe maggiore continuità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy