Mancini confessa: “De Rossi? lo voleva il Manchester City, ma il suo amore per la Roma…”

Mancini confessa: “De Rossi? lo voleva il Manchester City, ma il suo amore per la Roma…”

Le parole del ct dell’Italia, Roberto Mancini, sulla notizia relativa all’addio alla Roma di Daniele De Rossi

Daniele De Rossi si prepara a salutare la Roma.

Sarà divorzio fra il numero 16 giallorosso e il club capitolino in cui, lo stesso centrocampista, ha militato per ben 18 anni. Notizia diffusa tramite una nota proprio dalla società che, inevitabilmente, ha scosso tutto il mondo del calcio. Tra i tanti ad essersi espressi circa la decisione presa dalla società romana, anche il c.t. della Nazionale italiana Roberto Mancini, che ai microfoni di “Sky Sport” ha svelato anche un clamoroso retroscena sul centrocampista.

“Il suo addio è un grande dispiacere: è inevitabile che sia così dopo che ha trascorso la sua carriera con un’unica squadra. Daniele lo volevo portare al Manchester City, in quanto l’ho sempre considerato uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. Cercammo di prenderlo, ma fu impossibile perché aveva la maglia della Roma cucita addosso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy