Lazio-Sampdoria, Inzaghi: “Parole di Tare e Lotito mi hanno rincuorato. Vogliamo migliorare il nostro cammino”

Lazio-Sampdoria, Inzaghi: “Parole di Tare e Lotito mi hanno rincuorato. Vogliamo migliorare il nostro cammino”

Le parole del tecnico biancoceleste intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Sampdoria

Aria di vigilia in casa Lazio, domani infatti i biancocelesti affronteranno la Sampdoria.

I risultati non troppo positivi delle ultime uscite hanno fatto traballare la panchina di Simone Inzaghi che è stato comunque difeso strenuamente dal proprio direttore sportivo Tare e dal presidente Claudio Lotito. Il tecnico dei capitolini, alla vigilia del match contro i doriani, si è così espresso in conferenza stampa.

“Le parole del presidente e del ds sono state importanti e belle, non ne avevo bisogno perché la testimonianza ce l’ho tutti i giorni e conosco l’ambiente dove lavoro. Sarà mia premura far andare questa squadra a pieni giri, sono rimasto deluso della prestazione di Cipro e dell’approccio col Chievo, poi abbiamo ribaltato la partita e probabilmente se quel palo di Immobile fosse stato gol sarebbe stata una settimana diversa. Questa settimana, io stesso e la società abbiamo condiviso questo ritiro, non certo punitivo ma per fare un’analisi sulle ultime partite. Siamo ad un punto dalla zona Champions, in Europa League abbiamo passato il turno ma vogliamo migliorarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy