Lazio, Dabo: “Questa Lazio è irriconoscibile. Dopo il Derby serve il riscatto, solo Juve e Roma più forti”

Lazio, Dabo: “Questa Lazio è irriconoscibile. Dopo il Derby serve il riscatto, solo Juve e Roma più forti”

Le parole dell’ex centrocampista della Lazio, Ousmane Dabo

Commenta per primo!

Prossima avversaria del Palermo. La Lazio dell’ex tecnico rosanero, Stefano Pioli, non sta attraverso un periodo positivo e la sconfitta nel derby contro la Roma ha messo in discussione anche la permanenza dell’allenatore biancoceleste. Ousmane Dabo, ex centrocampista della Lazio, è intervenuto a ‘Radio Incontro Olympia’ e ha analizzato il momento negativo della sua ex squadra: “La Lazio non è questa e lo sappiamo, la Lazio è forte deve solo ritrovare l’orgoglio e la sua identità. Bisogna ritrovare l’idea di gioco chiara che c’era la scorsa stagione e la voglia di aiutarsi in campo. Adesso la Lazio si affida solo alle giocate del singolo, aspetta l’invenzione di Felipe Anderson o Candreva – ha commentato l’ex centrocampista della Lazio, Dabo-. Pioli è un grande allenatore, lo ha dimostrato ed è ingiusto criticarlo. Bisogna riprendere subito il passo e riscattarsi già nella prossima partita di campionato. C’è la necessità di vedere di nuovo un obiettivo da raggiungere, in campionato tutto ancora è possibile solo la Juventus e la Roma sono più forti della Lazio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy