Inter-Juventus, Amoruso: “Fa male vedere Dybala triste. Allegri tecnico concreto”. E su Higuain e Icardi…

Inter-Juventus, Amoruso: “Fa male vedere Dybala triste. Allegri tecnico concreto”. E su Higuain e Icardi…

Le parole dell’ex bomber bianconero alla vigilia del derby d’Italia

Un derby d’Italia infuocato come non lo era da tempo, quello in programma sabato sera.

Sul big match di San Siro si è espresso l’ex bomber bianconero Nicola Amoruso che, ai microfoni di RMC Sport, ha analizzato la sfida tra Allegri e Spalletti.

SU DYBALA – “Dybala? Vedere un giocatore come lui triste fa male. Lo si vede nelle espressioni, nell’atteggiamento. Il suo rapporto con Allegri non è idilliaco, ma giustamente il tecnico pretende che l’argentino faccia la differenza. Lo sta cercando di stimolare. Con il Napoli non era facile per lui, gli azzurri avevano le linee molto strette”.

SU ALLEGRI – “Allegri? Ha commesso pochi errori in questi anni. Al gioco brillante preferisce la concretezza, ma credo esistano pochi allenatori al mondo in grado di leggere le partite come lui: molte volte cambia le gare con le giuste sostituzioni”.

SU ICARDI E HIGUAIN – Rischiano di non andare al Mondiale ma siamo sicuri che in Argentina decida Sampaoli? L’attacco argentino è ricco di qualità ma Icardi è un top player, è l’unico grande giocatore dell’Inter: lì davanti non perdona. Mi ha sempre colpito per personalità e convinzione, anche se può migliorare tanto dal punto di vista del gioco. Higuain? Corre molto, è diverso rispetto al passato, è più coinvolto con i compagni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol