Hellas Verona, l’ammissione di Fusco: “Cassano? E’ stato un mio errore, non ho capito che…”

Hellas Verona, l’ammissione di Fusco: “Cassano? E’ stato un mio errore, non ho capito che…”

Le parole dell’ex direttore sportivo dell’Hellas Verona, Filippo Fusco, sulla stagione appena conclusa dell’Hellas Verona

di Mediagol92

A meno di un mese dal termine del campionato l’ex ds dell’Hellas Verona, Filippo Fusco, è tornato a parlare del suo addio al club gialloblù avvenuto dopo la sconfitta contro il Benevento: “Le mie dimissioni? In quel momento ho agito di pancia. Speravo di togliere degli alibi ai giocatori, ma non è servito a nulla, purtroppo.

Nel corso dell’intervista rilasciata al “Corriere di Verona”, Fusco, ha inoltre commentato le scelte prese durante la stagione: “Ammetto che tante cose le farei in modo diverso. L’operazione Caceres, intanto, e poi chiuderei per Cutrone. Consegnerei all’allenatore una rosa più completa già in ritiro. Cassano? Mi assumo la responsabilità. Non ho capito che Antonio, fuoriclasse formidabile, non faceva al caso nostro. Ho ceduto a una suggestione”.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy